Si è chiusa sabato 4 Ottobre a Milano 29a BI-MU/SFORTEC. La manifestazione ha presentato una qualificata offerta di macchine utensili, robot e sistemi di automazione, un’ampia panoramica della subfornitura tecnica, avanzate proposte di componentistica e lavorazioni strutturali, rassegne specialistiche di recenti soluzioni adottate per saldatura, assemblaggio, stampi e finitura e servizi per l’industria, oltre a numerosi eventi collaterali.

La manifestazione ha ottenuto per la ventinovesima edizione la certificazione di evento sostenibile secondo la norma internazionale ISO 20121:2012. 29a BI-MU/SFORTEC si conferma quindi evento di avanguardia, tra i pochissimi in Italia a essersi sottoposto alle verifiche necessarie a ottenere la certificazione ufficiale di evento sostenibile, conferita da ICIM.

Tra le novità della ventinovesima edizione della biennale particolare nota meritano l’area CIS-RP&3D, dedicata alle nuove realtà produttive costruttrici di sistemi di stampa 3D Printing e Additive manufacturing, e Focus MECHA-TRONIKA, spazio espositivo nato come “spin-off” della omonima manifestazione.

Accanto all’ampia panoramica di prodotti in mostra e alla tradizionale rassegna convegnistica di Quality Bridge, da segnalare l’area Pianeta Giovani dedicata alla formazione permanente che ha ospitato la finale del Campionato del tornitore, iniziativa realizzata da Randstad e promossa dall’associazione e, per gli amanti dei motori, ONDA ROSSA, area ove sono stati esposti alcuni modelli a marchio Ferrari.

AMETEK ha partecipato alla 29a BI-MU/SFORTEC con le divisioni Taylor Hobson, SPECTRO e LAND a supporto dell’innovazione e del controllo nei più critici e interessanti settori strategici. In particolare, Taylor Hobson ha presentato le proprie soluzioni per analisi della superficie, della rotondità e della misura della forma. Spectro ha invece presentato soluzioni per analisi dei metalli, terreni e liquidi (emissione ottica e fluorescenza a raggi x). Infine, Land ha esposto sistemi di misurazione della temperatura all’infrarosso e analizzatori di fumi.

Nel corso della fiera è stato festeggiato il 50° anniversario della filiale italiana di Taylor Hobson, che fu inaugurata il 27 Agosto 1964.

Maggiori informazioni su http://www.controllitecnologici.com

 

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Log in with your credentials

Forgot your details?