Termocamera dotata di boroscopio per la mappatura termica all’interno dei forni

Il boroscopio NIR permette di accedere a dati che in precedenza richiedevano un tempo di raccolta elevato o erano completamente sconosciuti. I dati acquisiti possono essere utilizzati per aumentare l’efficienza del forno, migliorando la qualità del prodotto e riducendo i costi di processo.

Grazie al sistema LIPS (Land Image Processing System) l’operatore ha la possibilità di impostare set point o aree di interesse e misurare punti dati in tempo reale. I dati ottenuti possono essere memorizzati e utilizzati per ricavare trend o seguire analisi successive. L’operatore può accedere a oltre 324,000 punti dati di temperatura. Monitorizzando il video in tempo reale, egli può configurare il pattern di accensione più efficiente e ottenere prestazioni ottimali dei bruciatori. Ciò, a sua volta, consente di ridurre significativamente i costi grazie alla riduzione del combustibile utilizzato e di ottenere le migliori prestazioni possibili del forno.

Il NIR-b di LAND assicura numerosi vantaggi rispetto alle tecniche esistenti. In primo luogo, l’operatore ottiene un’immagine radiometrica ad alta risoluzione del processo, che consente di ricavare un valore di temperatura in tempo reale da qualsiasi punto dell’immagine stessa. Punti di allarme automatizzati possono allertare istantaneamente l’utente nel caso di problemi all’interno del processo. Inoltre, è possibile vedere chiaramente e rilevare qualsiasi fuga d’aria o perdita dal vetro, negative per l’efficienza del forno. Infine, è possibile eseguire il monitoraggio dalla sala controllo, evitando la presenza di personale in aree pericolose dell’impianto.

 

Log in with your credentials

Forgot your details?