Gli spettrometri da banco Orbis μXRF di EDAX sono disponibili sia con ottica per raggi X mono-capillare che policapillare per altissime intensità, coprendo così un’ampia gamma di applicazioni analitiche. L’ Orbis è semplice da utilizzare, offre funzioni avanzate per una maggiore produttività analitica, ed è ingegnerizzato per accomodare campioni di diverso tipo o forma.

La sorgente a raggi X, le ottiche ed il detector garantiscono i migliori risultati analitici per un vasto range di applicazioni, mentre il software ‘ Orbis Vision Software’ permette una funzionalità sia per le operazioni di routine che per le applicazioni più particolari ed esigenti.

Tra le principali caratteristiche, da segnalare la possibilità di analisi non distruttiva con preparazione minima/nulla del campione. L’analisi è rapida e facile sia con camera portacampioni in basso vuoto che in atmosfera. Si possono analizzare tutti gli elementi dal Na a U. Altre caratteristiche sono la camera portacampioni di grandi dimensioni, con la possibilità di alloggiare una vasta gamma di campioni, e l’esclusiva torretta motorizzata con ottiche video e per raggi X integrate, permettendo un analisi co-assiale ai raggi X e un posizionamento accurato del campione senza perdere in qualità dell’immagine video. L’ottica policapillare con fascio di raggi X fino a 30μm permette di eseguire microanalisi. La torretta può opzionalmente montare due collimatori da 1mm e 2mm per un’analisi quantitativa mediata su aree più grandi del campione.

Infine, lo strumento è dotato di ruota motorizzata con 6 filtri e controllata via software. Essa permette di selezionare un eventuale filtro da applicare al fascio primario per aumentare la sensibilità e rimuovere eventuali interferenze spettrali. Si eliminano anche le linee caratteristiche del tubo e si riducono i picchi di diffrazione e la Bremsstrahlung sulle regioni da analizzare.

 

Log in with your credentials

Forgot your details?