Finalmente disponibile un rugosimetro solido e versatile con connettività USB

AMETEK Taylor Hobson ha introdotto un nuovo rugosimetro portatile caratterizzato da elevate robustezza e versatilità. Lo strumento è dotabile di una varietà di accessori specifici per rispondere alle diverse esigenze di misurazione sia in reparto sia in laboratorio, come per esempio il supporto e la colonna in granito con guide a V.

L’involucro in gomma resistente agli urti garantisce un’elevata protezione e una presa confortevole. Lo schermo touchscreen da 4,3” facilmente leggibile anche in piena luce è incassato, protetto con mylar e di estrema robustezza. La meccanica è in acciaio inossidabile dotata di cuscinetti e ingranaggi antiusura. L’alimentazione del rugosimetro è fornita da una batteria al litio da 3000mAh, che permette di eseguire fino a 2000 misurazioni con una singola carica.

Grazie alla tecnologia InstantOn, lo strumento è pronto a misurare in meno di 1 secondo dallo stato di standby. Con la piena carica della batteria, il rugosimetro può rimanere in standby per oltre 5000 ore. Le caratteristiche di versatilità comprendono la possibilità di sollevamento dello stilo di 50 mm, la misura ad angolo retto e una portata dello stilo superiore a 70 mm senza la necessità di accessori supplementari. Ciò permette la misurazione anche delle superfici più complesse senza l’uso di costosi accessori, supporti o apparecchiature di sollevamento. Il robusto stilo può effettuare la misurazione anche se capovolto.

Le porte mini USB e USB standard disponibili sullo strumento mettono a disposizione diverse opzioni per la connettività. Le misurazioni della rugosità possono quindi essere salvate internamente o su un dispositivo di memoria USB. La porta USB può essere utilizzata anche per collegare una stampante portatile: in questo modo è possibile allegare i dati stampati relativi ad un pezzo misurato e trasferirlo alla successiva fase di produzione. La porta mini USB è utilizzabile per caricare il dispositivo con qualunque carica batterie USB o per il collegamento a un PC per l’analisi dei dati e la creazione di report, per mezzo di un SW fornito di serie.

Esempi di applicazioni del Surtronic S-100 sono il controllo del processo in produzione (rettifica, tornitura, fresatura, levigatura, lucidatura ed estrusione), il settore automotive (ingranaggi, bielle, cilindri, alberi, monoblocchi motore), il settore delle costruzioni navali, la produzione di tubazioni e lamiere d’acciaio, l’industria aerospaziale, i rulli per stampa, le pavimentazioni e il controllo qualità in laboratorio.

Log in with your credentials

Forgot your details?