Un sistema di raffreddamento ad azoto liquido di nuova concezione per i laboratori di conteggio

Più in dettaglio, il MOBIUS Recycler è costituito da uno speciale dewar di contenimento dell’azoto liquido da 28 l, integrato con l’innovativo cooler CryoTel di Sunpower. Il cryocooler permette di condensare l’azoto presente in fase di vapore nella parte alta del dewar.

Il MOBIUS Recycler permette di adottare un’eccellente strategia di gestione dei laboratori di conteggio che sono soggetti a interruzioni periodiche della corrente elettrica. In caso di temporanea interruzione della corrente, infatti il cryocooler è disabilitato e MOBIUS continua il raffreddamento del rivelatore HpGe come un normale dewar standard.  Un controllore ‘intelligente’ del cryocooler rileva la condizione di funzionamento del MOBIUS Recycler attraverso un gruppo di continuità (UPS) e disabilita automaticamente il cryocooler per minimizzare l’assorbimento di energia.

Un sistema di pressurizzazione controllato da PC mantiene la  pressione fissa all’interno del dewar nello spazio dell’azoto in fase di vapore a 3,45 kPa. Un trasduttore comunica la pressione nel dewar al computer che gestisce le operazioni di ricondensa del CryoTel Sunpower per riportare l’azoto in fase liquida.

Questa tecnologia combinata consente di disporre nel laboratorio di conteggio di un sistema che racchiude tutti gli aspetti positivi del raffreddamento convenzionale ad azoto liquido, ma con il grande vantaggio che gli intervalli temporali di rabbocco del dewar si estendono ad una periodicità biennale.

Il MOBIUS Recycler nasce dalla recente acquisizione di Sunpower, specializzata nei sistemi di raffreddamento elettrico, da parte di Ametek e testimonia lo sforzo costante di ORTEC volto a migliorare i propri sistemi di criogenia per l’utilizzo ottimale dei rivelatori  al germanio iperpuro impiegati in spettrometria gamma.

 

Log in with your credentials

Forgot your details?