CAMECA, alleato della ricerca scientifica


Nuove evidenze preziose sulle dinamiche tettoniche e, in particolare, sulle tempistiche di inizio del movimento delle placche e sulle sue caratteristiche. Il merito è di uno studio internazionale, pubblicato sulle pagine della prestigiosa rivista Nature, e degli strumenti di estrema precisione di CAMECA.

Analizzando la roccia vulcanica, risultato dell’eruzione di milioni di anni fa in un isola del sud Pacifico, un team di ricercatori internazionali dell’Università Blaise Pascal (Francia), dell’Università di Boston (Usa) e del Museo Svedese di Storia Naturale di Stoccolma, ha trovato degli indizi in merito a quando i componenti della roccia hanno lasciato per la prima volta la superficie terrestre e hanno cominciato un viaggio verso il suo interno.

CAMECA ha svolto un ruolo da protagonista in questa ricerca: l’IMS 1280 della divisione AMETEK ha permesso di effettuare misurazioni ad alta precisione sugli isotopi dello Zolfo.

Log in with your credentials

Forgot your details?