LDM-1 è un sistema di spettrometria gamma, ma soprattutto è un concentrato di vantaggi, forte dell’esperienza maturata da ORTEC in anni di costante innovazione.

L’elettronica di processamento del segnale si basa sulla tecnologia digitale DSP, ampiamente collaudata con successo, accoppiata al filtro di abbattimento dei rumori a basse frequenze LFR e un cooler di raffreddamento miniaturizzato, funzionante con ciclo termodinamico di Stirling. Una tecnologia che non lascia davvero nulla al caso: oltre ad aver consentito di abbattere le dimensioni, la rumorosità acustica e il carico di potenza richiesta (< 30 Watt), ha portato alla realizzazione di un criostato speciale che abolisce il vincolo di effettuare cicli termici completi, in caso di riscaldamenti parziali del cristallo dovuti ad improvvise mancanze di alimentazione elettrica.

LDM-1 ha un vero e proprio cuore “pulsante”, cioè il cristallo di Germanio iperpuro tipo “P” di efficienza relativa 40%, con un supporto orientabile a 360° senza problemi di movimento di fluidi di raffreddamento, in quanto il cooler utilizzato ne è del tutto privo.

Come se non bastasse, Il sistema di spettrometria gamma è anche dotato di un set di batterie ricaricabili, in grado di garantire un’autonomia di funzionamento di quattro ore in caso di black-out della rete elettrica. Inoltre, LDM-1 è compatibile con tutti i software di acquisizione e analisi ORTEC della famiglia Connection-32, quali su tutti Maestro e GammaVision.

Log in with your credentials

Forgot your details?