Seoul, Corea: summit sulla sicurezza nucleare 2012

L’appuntamento tra i “grandi” della terra è stato, nei giorni scorsi, a Seoul, dove più di 53 leader mondiali si sono riuniti per discutere di un tema importante, della sicurezza nucleare. Un appuntamento dal profilo mondiale e dall’eco planetario, che segue, a due anni di distanza, quello di Washington dell’aprile 2010, fortemente voluto da Barack Obama.

Quello coreano è il summit più importante in materia, dove i leader mondiali si sono confrontati su temi davvero “scottanti”, come la sicurezza nucleare, il disarmo nucleare, la non-proliferazione e la minaccia, sempre viva e sempre più spaventosa, del terrorismo atomico.

Tra gli obiettivi dichiarati del vertice coreano quello di rafforzare la fiducia pubblica nell’energia nucleare, minata dall’incidente nucleare di Fukushima, ma non solo. Tra le priorità anche rafforzare le misure di cooperazione contro i pericoli del terrorismo atomico e contro i traffici di materiali nucleari.

ORTEC, anche in tema di sicurezza nucleare, può dare il suo contributo, disponendo di un’ampia gamma di prodotti ideali per il controllo e la misurazione delle radiazioni.

 

 

Log in with your credentials

Forgot your details?