Sempre più,  le aziende chimiche stanno utilizzando, per l’elettrolisi delle soluzioni di cloruro di sodio, membrane non nocive di Nafion. C’è però bisogno di un’analisi degli elementi efficiente: la membrana di Nafion, infatti, può essere facilmente contaminata da elementi in traccia durante l’elettrolisi.
SPECTRO ARCOS è lo strumento ideale per questa difficile applicazione perché garantisce precisione eccellente, alta ripetibilità e limiti di rilevazione nel range ppb. l’ICP-OES è la procedura ideale di analisi per il monitoraggio dei processi di produzione nel settore chimico.
Leggi sul nostro nuovo White Paper: “Chlorine Production – Eliminating Mercury” per capire:
• Perché SPECTRO ARCOS è lo strumento ideale per questa difficile applicazione
• Come utilizzare SPECTRO ARCOS per aumentare la produzione di campioni in laboratorio riducendo al contempo i costi
• Perché SPECTRO ARCOS è così potente nella gamma ultravioletta critica che va dai 130 ai 180 nm.

Richiedi ora il nostro White Paper gratuitamente tramite e-mail.

Log in with your credentials

Forgot your details?